Barzellette
Barzellette divertenti: le barzellette, i colmi le freddure più divertenti del web

Comics Zone .: Barzellette

Barzellette varie | Parte 29

Barzellette varie gratis Marito e moglie sposati da alcuni anni: lui passa la sera al bar cogli amici, lei a casa alla TV. Quando lui torna a casa dal bar o è ubriaco o lei dorme già. La loro vita sentimentale e sessuale è a pezzi. Una sera lui torna a casa presto, prende in braccio la moglie che guarda la TV e le dice: "Andiamo su". Lei protesta: "Ah si. Dovrei sempre stare qui ad aspettare i tuoi porci comodi?". Lui: "Ma dai, cara, lo sai che ti amo, è vero ho sbagliato, ma ora andiamo"e la porta in camera da letto. Le chiede di spogliarsi. Lei lo fa, incerta ma anche vogliosa dopo mesi di astinenza. Lui: "Adesso mettiti a testa in giù davanti allo specchio dell'armadio, tieniti su con le braccia". Lei: "Ma??". Lui: "Ti prego, fai come ti dico. Adesso girati e specchiati, così capovolta, ora divarica le gambe". Lei: "Così". Lui"Perfetto!". Si avvicina a lei da dietro e guardandola riflessa nello specchio le piazza il mento sulla fessura e le dice: "Cazzo, avevano ragione i ragazzi, starei proprio bene col pizzetto!"
Barzellette varie gratis Due ragazzini a scuola sentono la parola pene mentre giocano in cortile. Uno chiede all'altro se sa cosa sia il pene, ma il ragazzino non lo sa e si ripromette di chiederlo al papà appena torna a casa. Dopo pranzo, il piccolo chiede al padre"Papà cosa è un pene?". Suo padre risponde: "Figlio mio, invece di dirtelo, te lo mostro". Così vanno nel bagno e il padre s'abbassa i calzoni dicendo: "Figlio, questo è un pene, anzi è un pene perfetto". Il giorno dopo a scuola il ragazzo ritrova l'amico e vanno al bagno insieme. Si abbassa i calzoni e dice: "Vedi questo? E' un pene ... anzi se fosse stato cinque centimetri più corto, sarebbe stato un pene perfetto".
Barzellette varie gratis In un Paese fuori d'Italia esiste uno stato dove il cambio è molto vantaggioso, ma dove la libertà di pensiero e di parola è molto scarsa. Un italiano vi si reca per comprare con poca spesa tutto il comprabile. Così entra in un negozio di abbigliamento e compra un sacco di vestiti per poche migliaia di lire. Poi va in un negozio di scarpe e anche qui compra un sacco di scarpe per poco prezzo. Mentre prosegue lo shopping, il tizio comincia a sentire un gran male ad un dente e così pensa: "Magari trovo un dentista bravo quanto quelli italiani, ma che vuole poco come onorario". Si reca pertanto da un dentista e, prima dell'intervento, domanda quale sia il suo onorario per un'estrazione dentaria. E il dentista, deciso, gli chiede 10 milioni di lire, non un soldo di meno. L'italiano protesta: "Ma come ... un prezzo tanto alto in un Paese così Ho comprato camicie, pantaloni, scarpe per poche migliaia di lire ... ". E il dentista: "Vede, caro signore, si tratta di una operazione laboriosa e molto lunga. Siccome in questo Paese è obbligatorio tenere la bocca ben chiusa, per estrarre il dente con le tenaglie devo passare per il buco del culo".


Pagina 29
Bellezze su Buongiorno Web
Donne Vip Gallery for Man
Buongiorno Web su Facebook