Barzellette
Barzellette divertenti: le barzellette, i colmi le freddure più divertenti del web

Comics Zone .: Barzellette

Barzellette varie | Parte 22

Barzellette varie gratis Un signore è restato senza capelli, e ne soffre assai. Ma mentre è in vacanza un mago brasiliano gli dice che lui ha un segreto per far crescere i capelli: deve dormire 15 notti con la testa in mezzo alle gambe della moglie. I due ci provano: dopo la prima notte non si vede niente, dopo tre notti niente ... la penultima notte nasce un po' di peluria, e l'ultima notte si trova con una bellissima chioma. Tutto contento porta la moglie a teatro, e vede davanti a lui un signore con una testa che sembra una palla da biliardo. Dice alla moglie: "Glielo dico?". E lei: "Ma dai, è uno che non conosci ... ". "Eh, ma tu non sai quanto si soffre ... ". Fanno un po' a tira e molla, finchè il marito batte sulla spalla del signore davanti a lui e gli dice: "Scusi signore, se mi permetto, ma ... ". Però nel vedere che il signore (girandosi) porta un paio di magnifici baffi alla Francesco Giuseppe il marito si interrompe e dice: "A lei non lo dico perché è uno sporcaccione!".
Barzellette varie gratis Un balbuziente che abita in via Pomponazzi trova un elefante morto sulla soglia di casa che gli impedisce di entrare. Telefona alla polizia per farlo togliere: "P- p- p- ront- t- t- o P- p- oo- p- p- oolizia! C- c- c- - c'è un e- e- e- elef- fante m- m- orto dava- a- a- anti ca- c- c- caasa mia!". La polizia: "Ci dica dove abita che veniamo a prenderlo". Il balbuziente: "A- a- abito in v- v- v- ia P- poo ... P- p- poo ... P- p- oo" e imbestialito butta giù il telefono perché non riesce a dire il nome. Fa passare 10 minuti, si calma e ritelefona: "P- p- pront- t- t- o P- p- oo- p- p- oolizia! C- c- c- c'è un e- e- e- elefante m- m- m- orto dava- a- a- anti a- a- alla m- m- m- ia po- o- o- rta!". E il poliziotto: "Ah è ancora lei ... se mi dice dove abita veniamo subito". Il balbuziente: "S- s- sto in v- v- via P- p- pooo ... P- p- p- poo ... Poo ... "e ancora più infuriato butta giù il telefono. Passano tre ore e il balbuziente ritelefona: "Pr- r- ront- t- to P- poolizia! S- s- sono qu- quello dell'e- e- e- elefante!". "Allora ci dice dov'è l'elefante?". "In v- v- ia Po". E il poliziotto: "E ci ha messo 3 ore per dire che sta in via Po?". "N- n- no c- c- ci ho m- m- messo tre ore per po- portare l'e- e- elef- fante da via Poo- pomponazzi a v- v- - ia P- po!".


Pagina 22
Bellezze su Buongiorno Web
Donne Vip Gallery for Man
Buongiorno Web su Facebook