Barzellette
Barzellette divertenti: le barzellette, i colmi le freddure più divertenti del web

Comics Zone .: Barzellette

Barzellette senilità | Parte 25

Barzellette senili Un vecchio signore pieno di rughe sulla faccia, è seduto di fronte ad una bellissima ragazza in minigonna. Ad ogni scossone del tram la minigonna sale sempre un po' più su. Il vecchietto con gli occhi incollati sulle cosce perde a poco a poco tutte le rughe. "Scusi signore - dice allibita la ragazza - ma vorrei sapere come mai le sono sparite tutte le rughe in faccia!". "Perché ho bisogno di pelle da un'altra parte, figliola mia!".
Barzellette senili Tre amici dopo un lungo viaggio nel deserto senza acqua cibo nè soldi arrivano finalmente in un paesino dove l'unica abitante e proprietaria di una locanda è una vecchia decrepita. I 3 amici entrano nella locanda per chiedere alla vecchia qualcosa da mangiare da bere e un posto dove dormire, dicendo che essendo senza soldi avrebbero fatto di tutto. La vecchia dopo averci pensato su dice che avrebbe dato vitto e alloggio ai 3 se uno dei tre avesse accettato di incularla. I 3 amici sono riluttanti all'idea, ma affamati, stanchi e assetati tirano a sorte per decidere chi avrebbe dovuto incularsi la vecchia. Il malcapitato e la vecchia allora si chiudono in una stanza vuota con solo un tavolo con una cesta di pannocchie. Il ragazzo allora fa girare la vecchia e le dice di chiudere gli occhi, disperato poi prende una pannocchia e la ficca nel culo della vecchia e la fa godere un po' poi tira la pannocchia fuori dalla finestra e va avanti così finché non finiscono le pannocchie. Quando esce dalla locanda vede i due amici che se la ghignano alla grande e allora chiede cosa ci fosse di così divertente. E i due amici rispondono: "Mentre tu ti inculavi la vecchia noi ci siamo mangiati delle buonissime pannocchie imburrate che sono cadute dalla finestra".
Barzellette senili Il vecchio nonnetto ascoltò per caso, da dietro la porta, i discorsi dei famigliari. Dicevano: "Ormai è vecchio, fa schifo in sala da pranzo, è una vergogna quando arrivano gli ospiti, bisogna liberarsene ... ". Poi il capofamiglia li interruppe e disse: "State tranquilli, ho provveduto io; domani lo porteranno via". Allora il nonnetto entrò nella stanza e sterminò la famiglia a colpi di mannaia. Il giorno dopo, mentre stava ancora bruciando i pezzi, bussò alla porta un facchino, che disse: "è ancora qui quel vecchio tavolo da portar via?".


Pagina 25
Bellezze su Buongiorno Web
Donne Vip Gallery for Man
Buongiorno Web su Facebook