Barzellette
Barzellette divertenti: le barzellette, i colmi le freddure più divertenti del web

Comics Zone .: Barzellette

Barzellette lavoro | Parte 13

Barzellette lavoro Tre amici si incontrano dopo tanti anni. Dice il primo: "Tu, Piero, come passi il tempo! Cosa hai fatto?". "Mah, ho giocato in borsa, mi è andata bene e ora vivo di rendita e tu, Giovanni?". "Beh, io ho giocato ai cavalli, scommettendo forte. Mi è andata bene una volta e ora non faccio più nulla". E tu?". E il terzo: "Io ho giocato sulla nazionale, ma mi è andata male e ora ho smesso". "E perché". "Beh, passavano troppe auto!".
Barzellette lavoro Due ragazzi senza lavoro vanno in un circo cercando un'occupazione e il direttore dice loro: "Un lavoretto ci sarebbe. Prendete questi due tubi e tirateli su e giù per un paio d'ore". Loro eseguono e dopo due ore il direttore arriva e dice: "Basta così tenete pure cinquantamila a testa"al che i ragazzi dicono: "Accipicchia! E non avrebbe per caso un altro lavoro per noi?". E il direttore: "Per ora no, le seghe agli elefanti le facciamo solo una volta al mese ... "
Barzellette lavoro Un tizio, che ha un difetto di pronuncia, va in un negozio e chiede: "Voglio due hinhhine". Il commesso non capisce e chiama il principale. Il tizio ripete: "Voglio due hinhhine". Il principale non capisce cosa vuole, ma si ricorda di avere un altro commesso che parla in modo difettoso e lo va a chiamare. Il commesso arriva, il cliente ripete: "Voglio due hinhhine". Il commesso capisce subito, va in magazzino e torna con un pacco, lo dà al cliente che paga e se ne va. Il principale, piacevolmente stupito e incuriosito, chiede al suo commesso: "Ma che cosa voleva?". E il commesso: "Due hinhhine!!!".


Pagina 13
Bellezze su Buongiorno Web
Donne Vip Gallery for Man
Buongiorno Web su Facebook