Barzellette
Barzellette divertenti: le barzellette, i colmi le freddure più divertenti del web

Comics Zone .: Barzellette

Barzellette dottori | Parte 32

Barzellette dottori "Ho saputo che tuo fratello ha l'AIDS, che disgrazia! Avete pensato di metterlo in un ospedale, un sanatorio o cosa?". "Come!! è mio fratello. Non permetterei mai di metterlo in ospedale. Con piccole attenzioni lo teniamo in casa con noi". "Si, ma cosa mangia?". "Come, cosa mangia? è mio fratello, mica una bestia". "Si, ma cosa mangia?". "Beh, fa colazione come noi: un cracker e una fetta di prosciutto". "E a pranzo?". "Beh, normale: un cracker e una fetta di prosciutto". "E a cena?". "Insomma, (scocciato) ti ho detto che mangia normalmente: un cracker e una fetta di prosciutto". "Non ho capito, uno malato di AIDS, mangia solo un cracker e una fetta di prosciutto?". "Beh, per ora, è l'unica cosa che siamo riusciti a far passare da sotto la porta del bagno".
Barzellette dottori Un uomo e una donna, anziani e vedovi, si incontrano spesso al parco. Parlano, ridono e insomma si stanno simpatici. Un giorno l'uomo le chiede se, così tanto per fare qualcosa, gli terrebbe un po' in mano l'arnese tanto per vedere se prova ancora sensazioni. La donna un po' riluttante accetta. Non succede niente, ma stanno così sulla panchina a parlare come sempre. La cosa si ripete ed essendo in fondo innocua la donna continua a tenere in mano l'arnese del vecchio mentre chiacchierano. Un giorno la donna va come al solito al parco sulla solita panchina, ma l'uomo non si fa vedere. un po' preoccupata lo cerca e lo vede da dietro seduto su un'altra panchina con un'altra anziana signora al fianco. Segue una scenata: "Ma insomma! Siete proprio tutti uguali, anche da vecchi! Non vi si può perdere d'occhio un attimo che correte subito dietro alla prima gonnella che passa! Sono ferita! Credevo di potermi fidare di te ... ma insomma! Cos' ha poi quella l' più di me?". "Il parkinson!".
Barzellette dottori Un tizio, anziano e malaticcio, si presenta in Vaticano alle guardie svizzere davanti alla residenza del Papa e chiede come stia il Papa. Le guardie ovviamente gli rispondono gentilmente che il Papa sta bene. La scena si ripete tutti i giorni per settimane e settimane, finchè una delle guardie incuriosita gli chiede: "Ma come mai, buon uomo, lei ha tanto a cuore la salute del Papa?". E questi risponde: "Beh, vede, non sto tanto bene e il dottore mi ha detto: Niente vino, niente fumo e le donne, una a ogni morte di Papa!".


Pagina 32
Bellezze su Buongiorno Web
Donne Vip Gallery for Man
Buongiorno Web su Facebook