Barzellette
Barzellette divertenti: le barzellette, i colmi le freddure più divertenti del web

Comics Zone .: Barzellette

Barzellette criminali e ladri | Parte 09

Barzellette criminali ladri Un giorno Pino decide di comprarsi per la sua fiesta una bellissima autoradio di marca. Spende un capitale per farsi fare un impianto degno di una discoteca e felice gira per la città facendoci schiattare dall' invidia. Un giorno va in un bar a prendersi un caffè e quando esce non trova più l'autoradio in macchina. Incazzato come un'antilope indiana si fa montare in macchina una nuova autoradio di quelle che costano un monte di soldi. Stessa situazione, scende un minuto, il tempo necessario per andarsi a prendere il caffè quando uscendo dal bar trova lo slot dell'autoradio vuoto ... comincia a bestemmiare in venusiano con sottotitoli in turco e incazzato come due antilopi indiane si fa mettere una nuova autoradio ancora più costosa del modello precedente. La mattina va al solito bar e memore di ciò che gli era successo beve il caffè alla velocità della luce finendo quasi ustionato alla lingua, esce e ... ciullato di nuovo l'autoradio ... A questo punto decide di non comprarsi più autoradio, l'indomani mattina va tranquillo al bar e prima di uscire mette nello slot dell' autoradio un fogliettino con su scritto: "Non ce la metto più . Entra tranquillo nel bar, prende con tutta calma il caffè chiacchiera un po' poi con tutta freschezza esce e non vede più la sua macchina, affannato corre dove l'aveva parcheggiata e trova solo un foglietto per terra con scritto: "CE LA METTIAMO NOI!"
Barzellette criminali ladri Un secondino fa ad un collega: "Hai saputo che stanotte è scappato Locascio?". "Meno male! Te non ci crederai ma mi ero proprio rotto il cazzo a sentirlo limare tutta la notte ... "
Barzellette criminali ladri In un carcere femminile scoppia una animata protesta. La nuova direttrice, con la sua poca esperienza, cerca di sedarla con le buone e con le cattive, ma niente! Non sapendo che fare chiede consiglio alla più anziana delle secondine. Questa chiede di poter parlare con le carcerate e la direttrice acconsente. Sono sufficienti pochi minuti e le carcerate rientrano nelle proprie celle. Meravigliata, la direttrice chiede: "Ma come ha fatto". E la secondina: "Ho detto che se non tornavano immediatamente in cella, da domani avrebbero avuto le carote solo grattugiate e i cetrioli solo affettati!"


Pagina 9
Bellezze su Buongiorno Web
Donne Vip Gallery for Man
Buongiorno Web su Facebook