Barzellette
Barzellette divertenti: le barzellette, i colmi le freddure più divertenti del web

Comics Zone .: Barzellette

Barzellette criminali e ladri | Parte 04

Barzellette criminali ladri Un tale viene condannato all'ergastolo. Passa tremende crisi di sconforto, sta per suicidarsi, quando un giorno vede scendere dal soffitto un grosso ragno. Ciò lo fa riflettere e decide che, facendo amicizia con il ragno la prigionia potrebbe diventare sopportabile. Comincia allora un lungo lavoro di addomesticamento. Gli insegna l'orlo a giorno e il punto a croce, e riesce a far si che il ragno produca ragnatele artistiche e decorate. Non contento, insegna al ragno anche l'acrobazia al trapezio, l'equilibrismo e la ginnastica a corpo libero. Superando se stesso, inizia l'insetto alla musica. Con un paziente lavoro costruisce un piccolissimo violino di stuzzicadenti e lo accorda con i propri capelli. Allo scadere del 20mo anno di detenzione il ragno esegue alla perfezione il Trillo del Diavolo. Un giorno per l'ergastolano arriva la libertà per buona condotta. Egli sente che la sua vita è giunta a una svolta decisiva: "Con questo magnifico ragno la mia fortuna è fatta!". Con un ultimo sforzo confeziona un mini frac per il ragno e alla prima occasione si reca in un famoso ristorante frequentato da gente dello spettacolo. Entra e con grande dignità si siede sistemando il ragno con il suo violino al centro del tavolo. Poi chiama il maitre che arriva con un immacolato tovagliolo sulla spalla. "Cameriere - inizia con voce sussiegosa - la pregherei di osservare bene cosa fa questo ragno ... ". "La prego di scusarmi, signore, nel nostro locale questo non era mai successo!". E fa schioccare con micidiale precisione il tovagliolo.
Barzellette criminali ladri "Salve! " come disse il condannato a morte al comandante del plotone che gli aveva concesso la scelta delle armi!
Barzellette criminali ladri Un giovanotto finisce in galera, e purtroppo per lui si viene a trovare in compagnia di un delinquente GRANDE - GROSSO - BRUTTO - PELOSO - PUZZOLENTE e probabilmente con un FALLO di proporzioni enormi. Il tipaccio come vede il nostro eroe tutto bello sbarbato, pulito e piuttosto carino non crede ai propri occhi e attacca discorso mettendo subito in chiaro le regole del posto: "Senti bello! Mò ti spiego brevemente come funziona la storia qui dentro. Una sera a testa uno fa la donna e uno fa l'uomo. Mi sono spiegato? Comunque dato che sei appena arrivato ti do la possibilità per questa prima sera di scegliere, vuoi fare la femmina o vuoi fare il maschio?". Al che il giovanotto piuttosto spaventato di prendersi in culo già da subito l'uccellone del gorilla risponde senza esitazioni: "L'UOMO, voglio fare L'UOMO!!!". Al che il galeotto: "Ah si??? ALLORA LECCAMI LA FIGA!!!".
Barzellette criminali ladri Un folle assassino è condannato a morte. Quando arriva il giorno della esecuzione mediante sedia elettrica, si siede, apre la bocca e dice al boia: "è il terzo molare lì in fondo".


Pagina 4
Bellezze su Buongiorno Web
Donne Vip Gallery for Man
Buongiorno Web su Facebook