Barzellette
Barzellette divertenti: le barzellette, i colmi le freddure più divertenti del web

Comics Zone .: Barzellette

Barzellette sulla Chiesa | Parte 08

Barzellette Chiesa, preti e monaci Un uomo va a lezione di golf e per errore viene appaiato con un tipo molto bravo. Dopo nove buche il primo uomo è triste per la sua pessima prova mentre il suo compagno di gioco sembra bravissimo. Ad un tratto il primo tizio fa: "Senti, ma dove hai imparato a giocare così Io gioco da anni, ma non sono mai riuscito a migliorare!". L'altro risponde: "Veramente non è tutto merito mio. Io sono ordinario di Farmacia all'Università e mi sono preparato una medicina che migliora le prestazioni nel gioco del golf e come effetto collaterale ... migliora anche le prestazioni sessuali raddoppiandole!". "Farei di tutto per riuscire a giocare meglio. Non è che me ne potresti dare un pochino?". "Ma certo, ce n'ho un flacone in macchina". I due si rincontrano per caso mesi dopo e decidono di giocare insieme. Entrambi fanno una partita strepitosa, finendo ogni buca con uno o due tiri solamente. Il professore fa all'altro sorridendo: "Allora, come ti è andata con gli effetti collaterali?". "Beh, ho fatto all'amore due volte al mese ... ". "Accidenti! Solo due volte al mese ... ma è terribile. Avresti dovuto aumentare, non diminuire!". "Veramente pensavo che per il parroco di una piccola parrocchia come la mia non fosse male ... "
Barzellette Chiesa, preti e monaci Un prete appena ordinato tale viene inviato in un paesino dove il vecchio parroco come primo impegno gli fa celebrare la messa pasquale. Il giovane non vorrebbe: "Ancora non ricordo bene la procedura, faccio confusione con le varie parti". Alla fine il vecchio parroco lo convince così "Io mi nascondo nel confessionale li vicino e ti lego un filo di nylon alle palle, cosi ogni volta che sbagli io tiro, tu te ne accorgi e ti correggi". Il giovane accetta a malincuore e così il giorno di Pasqua lui è sull'altare e il vecchio nel confessionale pronto con il filo in una mano. "Cari fratelli, siamo qui riuniti per ricordare il sacrificio di Cristo che è morto per noi ... fucilat ... ahi! impicc ... ahi! ... CROCEFISSO! si si crocefisso ... ". Intanto, mentre la predica procede una donna si presenta al confessionale e chiede di essere confessata. Il parroco le dice che è impegnato, ma la donna insiste e lui decide che con un orecchio starà attento a lei e con l'altro al giovane. "E quando lo portarono sul monte assieme ai 4 ladron ... ahi! ... 3 ... ahiI! ... . 2. Erano due i ladroni!". La donna intanto si confessa: "Sa, ho molto peccato, col mio ragazzo ... ". "E lo misero sulla croce! Un orribile strumento di morte alto 40 metri! ahi! ... 30 metri ... ahi! ... 20 metri ... ". La confessione è finita e il parroco deve benedire la donna e con la mano impegnata fa il segno della croce: "Ego te absolvo in nomine patris, filii ... "e intanto il giovane parroco per terra che urla con voce stridula: "PICCOLISSIMA!! LA CROCE ERA PICCOLA COSI`, MINUSCOLAAAA!!!".
Barzellette Chiesa, preti e monaci Un uomo che ha peccato di avarizia va a confessarsi, e il parroco gli assegna come penitenza di dire 20 preghiere prima di uscire dalla chiesa, e una volta uscito, di regalare 5000 lire alla prima persona che incontra. L'uomo recita le orazioni ed esce. La prima persona che incontra è una donna sotto un lampione. Si avvicina e, con fare contrito, le porge le 5000 lire. La donna si indigna: "Ma come si permette, dare a me 5000 lire!! Ma per chi mi ha preso?!". "Ma no signora, non mi fraintenda, la prego - si schermisce l'uomo - Lo faccio perché me lo ha detto il parroco ... ". E la puttana: "Il parroco, il parroco ... ma ha l'abbonamento, lui!".


Pagina 8
Bellezze su Buongiorno Web
Donne Vip Gallery for Man
Buongiorno Web su Facebook