Barzellette
Barzellette divertenti: le barzellette, i colmi le freddure più divertenti del web

Comics Zone .: Barzellette

Barzellette animali | Parte 20

Barzellette animali San Francesco, amico degli animali, va a farsi una passeggiata.

Incontrata una formica, la prende nella mano sinistra e la accarezza con la destra, dicendole: "Formichina, formichina, che bella che sei, ce l'hai la mamma?".

La formica, oltre a scuotere la testa, dice "No!".

Accarezzandola: "Formichina, formichina, come sei simpatica, ce l'hai un papà".

"No!".

Accarezzandola: "Peccato formichina, ma ce l'hai un fratellino?".

"No!".

Accarezzandola: "Mi dispiace, formichina, ma ce l'hai una sorellina?".

"No!".

Accarezzandola: "Che peccato, formichina, ma qualche amicizia ce l'hai?".

"No!".

"Eccheccazzo campi affà e la schiaccia fra le mani.

Barzellette animali Due formiche si sfidano ad una corsa in moto.

Partono in sgommata e sfrecciano fra pomodori, lattughe e altre verdure dell'orto.

Ad un certo punto POTOPOMMMM!

La seconda formica torna sui suoi passi e trova la prima sotto la moto messa alquanto male: "Ma cosa ti è successo?".

E la prima: "Oh, niente ... mi è andato un moscerino in un occhio!".

Barzellette animali Siamo a ferragosto, fa un caldo tremendo e la formica sta lavorando come un cane.

Ad un certo punto passa la cicala con la sua chitarra e con delle amiche e le dice: "Dai, Formica, vieni a divertirti con noi".

"Divertirmi? Non vedi che sto lavorando".

"Ma non lavorare troppo che fa male, dai per una volta datti una pausa".

"Tu hai proprio a capa fresca. Che mangia la mia famiglia d'inverno?".

"Fa come credi, non sarà mica tutto il giorno qua a pregarti, sai".

Il giorno dopo mentre la formica lavora la cicala si presenta di nuovo con due ragazze: "Dai, vieni al mare con noi".

"Ma tu sei proprio fuori, io devo lavorare, devo provvedere per l'inverno".

"Fa come credi".

In inverno la formica sta a casa, col cammino acceso e guarda la tv. Ad un certo punto sente suonare alla porta "hehehe" pensa "sarà la cicala. Col cazzo le do da mangiare".

Infatti si presenta la cicala con il suo fuoristrada, due belle ragazze e dice: "Dai, vieni sulla montagna a sciare con noi".

"Ma che dici, lascio la mia famiglia e me ne vado?". "Ma dai per una volta!".

"No, non posso, a proposito chi viene con voi". "Ma tutti, il ragno, la cavalletta, persino Esopo".

"Allora dì a Esopo che se lo prendo gli rompo il culo".



Pagina 20
Bellezze su Buongiorno Web
Donne Vip Gallery for Man
Buongiorno Web su Facebook